Uncategorized

Il Chelsea alza la testa all’inseguimento di Wilfried Zaha del Crystal Palace

Il Chelsea è pronto a intensificare l’interesse per Wilfried Zaha del Crystal Palace il mese prossimo, con Frank Lampard desideroso di rafforzare le sue opzioni offensive e dovrebbe anche passare per Nathan Aké del Bournemouth.

Zaha ci è andato vicino a lasciare il Palace l’estate scorsa ed è stato frustrato quando i trasferimenti all’Arsenal e all’Everton sono falliti. Il 27enne esterno è impaziente di giocare ai massimi livelli e il Chelsea, il cui divieto di trasferimento è stato dimezzato la scorsa settimana, gli sta dando una forte considerazione.

Lampard, a cui è stato assegnato un budget di 150 milioni di sterline, ha chiarito che vuole più qualità in attacco dopo che il Chelsea si è assicurato il posto negli ottavi di Champions League con una vittoria per 2-1 contro il Lille martedì. L’allenatore del Chelsea ha sottolineato che la perdita di Eden Hazard contro il Real Madrid ha ridotto la minaccia creativa della sua squadra.Zaha, la cui forma è migliorata dopo una partenza lenta, potrebbe dare al Chelsea una maggiore varietà e incisione in attacco. Il gioco ad alta velocità del nascondino di Pulisic lo sta rendendo un idolo del Chelsea | Jonathan Liew Leggi di più

Zaha è il giocatore più importante del Palace e parte del suo fascino per il Chelsea è che non avrebbe bisogno di adattarsi alla Premier League e sarebbe idoneo a giocare in Champions League. Con Pedro e Willian fuori contratto alla fine della stagione, il Chelsea deve iniziare a costruire per il futuro.

Il Chelsea sta anche monitorando Jadon Sancho del Borussia Dortmund, Fyodor Chalov del CSKA Mosca, Moussa Dembélé del Lione e Red Bull Timo Werner di Lipsia.Tuttavia potrebbero essere più difficili da attirare a gennaio rispetto a Zaha.

Palace ha identificato Dwight McNeil come un sostituto di Zaha, anche se è chiaro che è improbabile che l’ala possa lasciare Burnley il mese prossimo. Anche Newcastle e Tottenham sono interessati a McNeil.

Le speranze del Chelsea di firmare Zaha potrebbero essere attenuate dall’interesse del Palace per Olivier Giroud. L’attaccante, il cui contratto scade in estate, è andato in disgrazia e rischia di perdere il suo posto nella rosa di Euro 2020. Dovrebbe dire a Lampard che vuole lasciare a gennaio.Il Chelsea, che potrebbe ancora offrire a Willian un nuovo accordo, cercherà anche di raccogliere fondi vendendo Pedro e Marcos Alonso. Fiver: iscriviti e ricevi la nostra email quotidiana sul calcio.

Lampard vuole anche rinforzi difensivi e un accordo per Aké, che è fuori per un infortunio al bicipite femorale, non sarebbe complicato. Il difensore ha lasciato il Chelsea per il Bournemouth nel 2017 e una clausola nel suo contratto significa che può tornare per 40 milioni di sterline, ben al di sotto del suo valore di mercato.

Alonso è ricercato dall’Inter. Il Chelsea vorrebbe firmare un terzino sinistro, ma qualsiasi mossa per Ben Chilwell del Leicester dovrà aspettare fino all’estate.